Sette imbasciadori spurtivi per a CdC

0

Aldilà di l’analisi di i scontri di u sport chì si sò tenuti, in Corti issu sabbatu, Lauda Guidicelli, cunsigliera esecutiva incaricati di u sport, di a ghjuventù, a parità trà e femine è l’omi, l’innuvazione suciale è u svantagiu hà prisentatu i sette imbasciadori spurtivi di Corsica u 28 di nuvembre scorsu. Issi spurtivi devenu riprisentà a CdC in tutti l’evenimenti chì s’anu da ghjucà nantu à u territoriu isulanu è, à tempu, prumove a pratica spurtiva è tramandà i so  valori. In a lista, ritruvemu à spurtivi ch’anu dighjà fattu un stradone ognunu in a so disciplina…

Cù un dispusitivu novu, à prò di a pulitica spurtiva ch’ella vole sviluppà, a Cullettività di Corsica hà vulsutu dà si un arnese maiò cù a numinazione di sette imbasciadori. U scopu hè di rinfurzà, ghjust’à puntu, issa pulitica à prò di l’atleti corsi cù a messa in piazza d’una leia trà a CdC è spurtivi di nivellu maiò,  una leia trà i spurtivi prufessiunali è amatori per i ghjovani, sustene u percorsu di i più rinumati, prumove a diffusione è a tramandera di i valori spurtivi. Cusì, una ghjuria cumposta da Lauda Guidicelli, u presidente di u cunsigliu d’ammnistrazione di u Centru di u Sport, un riprisentente di u CSJC, unu di u muvimentu spurtivu è un ghjurnalistu spurtivu membre di l’UJSF di Corsica hà esaminatu e dumande di diciassette candidati. Frà elli, sette sò stati ritinuti, ognunu in a so disciplina è in quattru categurie:

-Francescu Maria Camoin (VTT enduro) è Laura Delogu (kicl Boxing) per i “15 à 18 anni”

-Christophe Charlier (Mottò) è Alexandra Feracci (Karaté) per i “18 à 30 anni”

-Bastien Caraccioli (trail) è Thierry Corbalan  (nutera) per i “svantagiati”

-Florian Della Tomasina (arbitru ) per “arbitri è ghjudici di nivellu maiò.

À traversu issu dispusitivu, a Cullettività vole prumove a scuperta è a sensibilisazione  di u sport è di u svantagiu, sviluppà a pratica spurtiva, favurizà  valori umanisti, sensibilizà u rispettu di l’ambiente è rinfurzà  a pulitica spurtiva o u sguardu nantu à l’Isula.

Sparte

Dipusità unu cummentariu